Esigenze e opportunità della filiera bio-energetica in Puglia in rilievo

Focus group: Foggia, 21 Giugno - Bari, 24 Giugno - Manduria, 28 Giugno

luglio

1

2016

Lo scorso giugno i partner italiani del progetto uP_running, D.A.Re. e UNIFG, hanno tenuto 3 focus group rivolti ai principali stakeholder della filiera bio-energetica con l’obiettivo di far emergere bisogni e opportunità nell’ottica futura di condividere una visione comune.
Sono stati coinvolti circa 60 – 70 soggetti tra produttori di biomassa, costruttori di machine e impianti, società di assistenza tecnica, venditori di energia e consumatori finali, ai quali è stato chiesto di evidenziare le barriere che impediscono la valorizzazione della biomassa PECA e di fornire suggerimenti per indirizzare una potenziale catena del valore.
Le barriere che sono emerse da questa analisi hanno a che vedere con la logistica (dalla raccolta allo stoccaggio), la qualità della biomassa in termini di resa energetica, il basso ritorno economico dovuto anche all’incidenza dei costi di trasporto. Un business che attualmente si rivela poco competitivo in particolare per la categoria degli imprenditori agricoli.
D’altro canto però sono state esaminate le opportunità di valorizzazione di questa risorsa e tra queste per esempio lo strumento del Gruppo Operativo previsto dal Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.
I partecipanti ai 3 focus hanno manifestato chiaramente la volontà a seguire le attività del progetto e a fornire il proprio contributo compatibilmente con le proprie esigenze.

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata

Puoi usare i seguenti attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Contatti

DARE

Francesca Volpe
Distretto Agroalimentare Regionale s.c.r.l.
f.volpe@darepuglia.it

UNIFG

Massimo Monteleone
Università degli Studi di Foggia
massimo.monteleone@unifg.it